Diario del Capitano  0

DIARIO di La Redazione  —   21/01/2003

Diario del Capitano

E chi l’avrebbe mai detto? Secondo il L.A. Time in Giappone (forse la patria putativa dei Videogiochi, almeno quelli per console) l’interesse sui videogiochi sembra che sia in costante calo. Per il secondo anno consecutivo nel 2002, infatti, le vendite di software e hardware videoludico segnano un marginale ma significativo calo. Tra i giovanissimi, inoltre, l’hobby del videogiocare, secondo uno studio commissionato dalla Bandai, avrebbe perso qualche posizione nella particolarissima classifica dei passatempi preferiti tra i bambini fino ai 12 anni. Insomma, se il presente è incerto il futuro lo è un po’ meno, in senso negativo ovviamente.
Normale crisi da saturazione o segnale inequivocabile di un amore ormai in crisi?
Io una mia opinione ce l’ho, e per l’occasione cito mia nonna: “Il troppo stroppia”.

Paolo Matrascia, responsabile editoriale area PC.