LittleBigPlanet: i 5 livelli più folli creati dalla community

I server di LittleBigPlanet per PS3 e PS Vita chiudono i battenti: rendiamo omaggio alla serie con la classifica dei 5 livelli più folli realizzati dalla community

SPECIALE di Diego Trovarelli   —   19/09/2021
15

Prima o poi doveva succedere: LittleBigPlanet ci lascia.

Calma ragazzi, piano coi manifesti funebri e le corone floreali: la saga Media Molecule non tira di certo le cuoia, ma la decisione di Sony di chiudere definitivamente i server su Playstation 3 e PSVita ha un po' il sapore della fine di un'epoca. In fin dei conti, è proprio su PS3 che Sackboy ha esibito le sue prime, irriverenti linguacce e, sebbene il servizio online sia ancora in piedi su PS4, l'annuncio di Sony non può che causare in noi un comprensibile rigurgito di malinconia.

Così abbiamo deciso di realizzare una speciale classifica. Quella dei migliori capitoli della serie? Naaa. La fisica degli oggetti, la personalizzazione, l'ironia... ok tutto bellissimo, ma qual è da sempre il vero punto di forza di LittleBigPlanet? Esatto: la community. Abbiamo raccolto cinque tra i livelli più folli di Little Big Planet creati dagli utenti, cinque imperdibili lampi di genio frutto di serate a base di sostanze psicotrope e peperonata, immaginiamo.

Qualcuno suoni il gong del checkpoint dunque: stiamo per cominciare.

5. Resident Sack by phantommordicai

Resident Sack è un autentico inchino nei confronti della saga horror per eccellenza: Resident Evil
Resident Sack è un autentico inchino nei confronti della saga horror per eccellenza: Resident Evil

Gli esempi di livelli ispirati ad altri videogiochi si sprecano nella storia di LittleBigPlanet, eppure Resident Sack ha qualcosa di davvero speciale: è in tutto e per tutto uno sparatutto in prima persona. Omaggio dichiarato alla saga Resident Evil sin dal nome, questa creazione è originale quanto divertente, e vede Sackboy interpretare un Leon Kennedy impegnato a far saltare in aria buffi zombie risvegliati da un Albert Wesker simpatico come mai prima d'ora.

Sparo, ricarica e persino un tasto per le bombe: in questo stage c'è proprio tutto quello che un amante degli shooter potrebbe desiderare. I segreti della Umbrella sono oscuri e impenetrabili ma noi abbiamo deciso di svelarvene uno davvero scomodo: Resident Sack è più appagante di tanti altri FPS che ci è capitato di giocare, garantito.

4. Ultimate Pinball Challenge by urbandevill

Non sarà un flipper vero ma Ultimate Pinball Challenge risveglia in noi un sacco di ricordi
Non sarà un flipper vero ma Ultimate Pinball Challenge risveglia in noi un sacco di ricordi

Ultimate Pinball Challenge è forse l'idea che riesce a darci la giusta misura della fantasia degli utenti e delle sconfinate potenzialità dell'editor dei livelli. Gli strumenti a nostra disposizione tutto lasciano pensare tranne che all'opportunità di progettare un flipper all'interno di LittleBigPlanet e invece eccolo qua.

Rudimentale? Sì. Povero? Forse. Sta di fatto che questa invenzione è una singolare dimostrazione di pensiero laterale e voglia di sperimentare, capace persino di placare per un attimo quel po' di nostalgia della nostra paghetta prosciugata senza pietà dai veri flipper della sala giochi.

È vero: manca la possibilità di mandarlo in tilt con un cazzotto ben assestato senza farsi vedere dal barista, ma suvvia, non si può avere tutto.

3. Gp Pac-Man Maze by abstractsimian

Seppur con qualche limite, GP Pac-Man Maze fa bene il suo dovere: divertire
Seppur con qualche limite, GP Pac-Man Maze fa bene il suo dovere: divertire

Una creatura gialla affamata, dei puntini da divorare all'interno di un labirinto e una manciata di fantasmi che vagano minacciosi pronti a rovinare i nostri piani. Tutto questo è ovviamente Pac-man... ma può essere anche LittleBigPlanet! Non ci credete? E allora guardate Gp Pacman Maze e poi ci darete ragione.

Certo, le risorse non proprio adeguate dell'editor complicano la fedeltà al capolavoro Namco, ma se per voi "Chi si accontenta, gode", allora non potrete fare a meno di voler stringere la mano al creatore di questa follia. Il jet-pack consente di spostarsi lungo i corridoi del dedalo alla ricerca delle bolle da raccogliere (tutte, se vogliamo concludere il livello... esattamente come in Pac-Man!), mentre i fantasmi hanno un raggio di movimento ridotto e non rappresentano mai un vero pericolo.

Ma, a parte questo, il feeling c'è, e prima di iniziare viene quasi voglia di infilare una moneta da duecento lire nel vano disco della console. Bei tempi.

2. Little Big Calculator by Upsilandre

Little Big Calculator è una prova di forza mostruosa
Little Big Calculator è una prova di forza mostruosa

Entriamo in zona "esercizi di stile ideati da persone con dei problemi" e lo facciamo con Little Big Calculator. Divertimento, sfida, level design... ecco, non troverete niente di tutto ciò in questo livello, ma solo una sana dose di pazzia e una dedizione allo scopo al limite del disagio.

Il livello è costituito da cinque leve che il nostro Sackboy può tirare per far comparire le cifre sui quattro display collegati, e da un pulsante incaricato di fornirci il risultato dell'operazione aritmetica che abbiamo scelto di eseguire. "Una semplice calcolatrice insomma, dov'è la particolarità?", direte voi. La particolarità sta nel meccanismo che regola il tutto, visibile una volta infilato il jet-pack e iniziato il decollo. Un'intricata rete di cavi e interruttori fluttuanti riprodotti in maniera certosina, che rappresenta il cuore dello strumento di calcolo permettendone il funzionamento.

Non sarà un livello di gioco nella sua accezione classica ma Little Big Calculator è senza dubbio uno sfoggio impressionante di tecnica e abnegazione.

E di tempo da perdere, chiaro.

1. To Zanarkand 1.0 by Kirathian

Un mix di genio e semplicità: questo è To Zanarkand 1.0
Un mix di genio e semplicità: questo è To Zanarkand 1.0

Tra tutti i livelli di LittleBigPlanet che consentono di fare musica, la scelta non poteva che cadere su To Zanarkand 1.0.

Oltre al merito di giocare sul fattore nostalgia permettendoci di eseguire l'indimenticato brano tratto da Final Fantasy X, questo livello ha quello di aver generato una fiumana di emuli e riproduzioni, diventando di fatto una delle trovate più imitate di sempre dalla community. Il meccanismo è elementare: Sackboy trascina un blocco da sinistra verso destra, e quando questo si sovrappone agli effetti sonori collocati in sequenza le note del maestro Nobuo Uematsu prendono vita, per un effetto magico e insieme sorprendente.

Non c'è una gara, non ci sono segreti né prove da superare, non c'è proprio attività, come dire, ludica: To Zanarkand 1.0 è una pura esibizione di estro, creatività e gusto in fatto di musica.

Ehm, a quando una versione con i Pink Floyd?

Ed eccoci alla fine del livel...ehm, della lista. E voi? Avete mai pubblicato livelli costruiti grazie all'editor di LittleBigPlanet? Ma soprattutto: quali sono i vostri preferiti, quelli che non vi stanchereste mai di giocare e che andrebbero aggiunti al nostro elenco?