Nacon Revolution Unlimited e Sekiro: Shadows Die Twice: come configurare al meglio il joypad 3

Ecco la nostra configurazione ideale per utilizzare al meglio il Nacon Revolution Unlimited con Sekiro: Shadows Die Twice.

VIDEO di Pierpaolo Greco   —   11/04/2019

Ieri vi abbiamo mostrato come va configurato a nostro parere il Nacon Revolution Unlimited per utilizzarlo al meglio con The Division 2 e quest'oggi abbiamo deciso di dedicarci a Sekiro: Shadows Die Twice, l'apprezzato soulslike di From Software che richiede grandi abilità e riflessi eccellenti. Non c'è quindi titolo migliore da giocare con il nuovo joypad di Nacon che, in questa nuova revisione, promette di offrire un'esperienza tattile e una qualità costruttiva spinti ai massimi livelli e ideali per chi è alla ricerca di una versione Elite del Dualshock 4 di PS4.
Nei prossimi giorni troverete sulle nostre pagine anche una recensione approfondita di questo joypad ma, nell'attesa, abbiamo già utilizzato a dovere la companion app ufficiale per mettere in piedi la configurazione che segue. Configurazione che potete vedere nel dettaglio nel video che trovate in testa a questa notizia.

La configurazione

Partiamo col dire che Sekiro è, di fatto, un gioco single player dove la competizione è tutta contro il computer. Per questo motivo la personalizzazione dei comandi è rivolta alla massima comodità possibile e alla rapidità di esecuzione; quindi massimo rendimento con il minimo sforzo.

Entrambi gli analogici li abbiamo impostati con accelerazione lineare e minima zona morta (2). Sensibilità +.
Croce direzionale impostata a 4 posizioni visto che ci sono esattamente 4 funzioni associate ad essa.
I due pulsanti superiori S1 e S3 li utilizziamo come scorciatoia alla croce direzionale su per utilizzare l'oggetto equipaggiato e al pulsante cerchio, quello che controlla schivata e corsa. In questo modo diventa possibile schivare mantenendo il controllo della telecamera e possiamo usare un oggetto al volo anche mentre ci stiamo spostando.
I due pulsanti inferiori S2 e S4 li utilizziamo per scorrere tra gli oggetti posseduti, quindi come scorciatoia alla croce digitale destra e sinistra. Comodissimo per non togliere mai il pulsante dall'analogico sinistro.
La corsa dei grilletti rimane standard visto che sono pulsanti ad attivazione e in Sekiro non conta quanto in fondo si premono.

#Accessori

Accessori