Rainbow Six Siege - Pro League IX, il commento alle finali 0

Il nostro commento alle finali della Pro League XI di Rainbow Six Siege, subito dopo la conclusione delle gare.

VIDEO di Umberto Moioli   —   21/05/2019

La vittoria di Team Empire alle finali della Pro League IX di Rainbow Six Siege era in qualche modo pronosticata: dopo l'ottima performance di febbraio al Six Invitational contro i G2, i ragazzi russi erano attesi da tutti gli appassionati per una conferma, poi puntualmente arrivata. Questo non vuole comunque dire che il torneo tenutosi nella cornice del Palazzo del Ghiaccio di Milano non abbia riservato diverse emozioni, anzi. Gli otto team partecipanti si sono distinti tutti per buone prestazioni, il livello delle giocate è stato altissimo e in alcuni casi, come la prima semi finale o la finale stessa, ci sono stati momenti il cui risultato era piuttosto complesso da pronosticare.

L'occasione ha però anche dimostrato quanto l'Italia, di solito poco considerata nell'ambito degli e-sport, sia in grado di organizzare eventi di livello internazionale e, ancora più impressionante, di raccogliere più di mille appassionati (paganti) disposti a passare un weekend davanti a enormi monitor, pronti a tifare per team che purtroppo di italiano hanno poco o nulla. Quello che servirebbe è un salto di qualità anche dal punto di vista delle performance dei nostri connazionali impegnati in ambito competitivo, un segno che possa far esplodere definitivamente una passione già molto forte altrove. Nel frattempo ci siamo goduti una due giorni bellissima, che vi raccontiamo a video con le nostre impressioni raccolte subito al termine del torneo. Se volete tutta la cronaca delle gare potete ovviamente buttare un occhio al nostro articolo dedicato.

Tom Clancy's Rainbow Six: Siege - Operazione Phantom Sight ps4

pc  ps4  xone 

Data di uscita: secondo trimestre 2019

In digital delivery su PlayStation Store