Inside Xbox chiude anche in Europa  12

Microsoft punta ai contenuti di terze parti

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/05/2012

Dopo la notizia della chiusura di Inside Xbox in US, era solo questione di tempo prima che arrivasse quella della chiusura dell'edizione europea. Microsoft ha deciso di abbandonare i contenuti first party per passare a contenuti third party realizzati in outsorcing.

In questo modo Microsoft spera di riuscire a fornire più adatti alle singole nazioni contenuti (i contenuti first party erano soprattutto in lingue inglese), migliorando la proposta e ottimizzando le limitate risorse interne.

Per quel che riguarda i contenuti forniti da multiplayer.it non vi preoccupate, perché continueremo a fornirli in esclusiva su Xbox come third party, ovviamente in italiano. Altrimenti potete sempre trovare i nostri video sui vari youporn e affini ("Tanzen contro tutte" è fantastico, cercatelo).