Square Enix: l'attuale generazione è durata troppo  0

Ricambio necessario

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   10/07/2012

Per Julien Merceron, il technology director di Square Enix, l'attuale generazione di console è durata fin troppo, causando un'emorragia di talenti verso le piattaforme mobile.

Microsoft e Sony hanno parlato di far durare la generazione attuale sette, otto, nove o anche dieci anni. È statol'errore più grosso che abbiano mai commesso. Molti sviluppatori hanno abbandonato il mercato delle console dedicandosi ad altri ambiti per vedere di riuscire a ottenere di più.

Nel frattempo sono nati mercati come quello dei browser game, quello iOS e molti dei transfughi non torneranno indietro, rafforzando quelle piattaforme e indebolendo in partenza quelle nuove.

Secondo Merceron, che va in controtendenza rispetto a moltissimi altri operatori del settore, le prossime generazioni di console dovranno durare di meno, puntando alla longevità garantita dai servizi online, e rendere più facile l'accesso agli sviluppatori. Facendolo ci saranno dei portfolio di lancio più ricchi.

Fonte: eurogamer.net