Bisogna essere forti per resistere alle pressioni di EA, dice il co-fondatore di BioWare 0

E parla di come il suo team sia riuscito a sopravvivere

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   29/01/2013

In un'intervista con Polygon, Greg Zeschuk, co-fondatore di BioWare, ha spiegato che il suo team è riuscito a rimanere intatto dopo l'acquisizione da parte di Electronic Arts solo grazie alla sua solidità.

"Penso che uno dei motivi per cui siamo sopravvissuti e abbiamo avuto successo con EA risieda nel fatto che la nostra azienda fosse abbastanza matura e composta da un numero sufficiente di persone valide da resistere alle pressioni del publisher", ha detto. "Dovevamo essere forti per sopravvivere. Credo che ci siamo riusciti e che la cosa ci abbia anche fatto maturare."

Fonte: VG247