Aliens: Colonial Marines è stato sviluppato direttamente da Gearbox 0

TimeGate ha dato una mano

NOTIZIA di Mattia Armani —   12/02/2013

Un dirigente Sega si è espresso in merito al rumor che attribuiva lo sviluppo del single player di Aliens: Colonial Marines al team di sviluppo Timegate.

Matthew J. Powers, senior producer di Sega of America, ha affermato che il titolo è stato sviluppato direttamente da Gearbox con l'aiuto, sia per il single che per il multiplayer, di altre software house come, appunto, TimeGate Studios. Il team ha probabilmente avuto bisogno di aiuti visto l'impegno in parallelo su Borderlands 2 che, secondo quanto traspare dalle valutazioni, si è rivelato decisamente più proficuo.

Fonte: DSOGaming