Per Michael Pachter PS4 costerà tra i 399 e i 449 dollari al lancio 72

Gliel'ha detto la sua sfera di cristallo

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   21/02/2013

Il famosissimo Michael Pachter, analista di wedbush nonché amico intimo del polpo Paul, ha ipotizzato un prezzo di lancio oscillante tra i 399 e i 449 dollari per PlayStation 4. Fin qui la predizione ci può anche stare, con l'auspicio che la nuova macchina venga lanciata a un prezzo inferiore di PS3, che arrivò sul mercato a 599 dollari.

Il nostro ha poi aggiunto che i costi di sviluppo per le software house non sono aumentati sensibilmente perché il salto qualitativo in termini grafici è stato minimo e perché Sony si è decisa ad adottare un'architettura simil-PC, che renderà PS4 più facile da programmare. Mettiamoci anche che molti sviluppatori saranno riluttanti ad andare troppo oltre quanto già sul mercato, proprio per non aggravare i costi produttivi.

Nel frattempo alcuni siti inglesi hanno iniziato a prendere preordini della nuova macchina prezzandola 400 sterline, cifra non confermata dalla multinazionale nipponica.

Fonte: Games Industry