Bayonetta 2, l'esclusiva Wii U era l'unico modo per far partire il progetto 147

Lo rivela il boss di Platinum Games

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   26/03/2013

La notizia dell'esclusività di Bayonetta 2 su Wii U non ha esattamente fatto fare i salti di gioia ai tanti fan della serie targata Platinum Games, che si aspettavano un sequel multipiattaforma sulla linea del primo episodio.

Nel rispondere a un utente su Twitter, Hideki Kamiya ha tuttavia ribadito che l'accordo con Nintendo rappresentava l'unica possibilità per realizzare il gioco, e che dunque senza l'interesse mostrato dalla casa di Kyoto non ci sarebbe stato alcun Bayonetta 2.

Fonte: Nintendo Everything