L'Unreal Engine è stato sviluppato esclusivamente per la next-gen 212

L'esclusione di Wii U non è una questione di antipatia

NOTIZIA di Mattia Armani —   31/03/2013

Mark Rein, in seguito alla conferenza della GDC in cui ha ribadito che l'Unreal Engine 4 non supporta Wii U, ha rilasciato una dichiarazione più specifica per indicare che l'esclusione del supporto per la console Nintendo non è una questione di antipatia.

Il nuovo motore è stato pensato per le tecnologie di nuova generazione e questo esclude anche Xbox 360 e PS3. Successivamente Rein ha ribadito, per l'ennesima volta, che sarebbe possibile prendere un gioco UE4 e convertirlo per Wii U, ma una manovra del genere ha poco senso vista l'esistenza dell'Unreal Engine 3. Purtroppo è difficile che questa spiegazione possa raffreddare le polemiche relative a Wii U, esclusa anche nel caso del motore Frostbite 3 targato DICE.

Fonte: IGN