Civilization V: Brave New World - Nuove informazioni 7

Nuove civiltà e altro

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   15/04/2013

Arrivano da Polygon alcune nuove informazioni su Brave New World, la nuova espansione di Firaxis per Civilization V.

L'espansione aggiunge nuove civiltà nel mondo di gioco, portandone il totale a 43 e introducendo, tra gli altri, la Polonia con Casimir III, gli Assiri con Ashurbanipal, il Brasile con Pedro II, il Portogallo con Maria I e gli Sulu con Shaka. Il sistema di commercio è stato rivisto e rappresenta uno dei punti focali dell'azione in Brave New World.

Dopo essersi concentrati principalmente sugli aspetti militari, ha detto Ed Beach di Firaxis, questa espansione punta a ribilanciare il gioco dal punto di vista economico. In particolare, i giocatori potranno stabilire le proprie vie di commercio in maniera specifica, determinando cosa commerciare e con chi, organizzare i percorsi sia all'interno che all'esterno dei propri domini. Rivista anche la "cultura della vittoria" che con questa espansione sarà necessariamente legata all'espansione su altri territori e al dominio culturale sugli altri, con influenze estese a tutto il mondo di gioco. Raggiunta l'era industriale, inoltre, sarà possibile selezionare l'ideologia dominante nella popolazione, da libertà ad ordine o autocrazia.

Fonte: Polygon