Naughty Dog porterà i propri titoli al "livello successivo" su PlayStation 4 164

Andrew Gavin, co-fondatore del team, ne è convinto

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   07/05/2013

Naughty Dog è stato uno dei primi team a mettere le mani sui kit di sviluppo per PlayStation 4, dunque è lecito aspettarsi per gli autori di Uncharted e The Last of Us un vantaggio che si tradurrà nella realizzazione di titoli ancora migliori, capaci di cogliere concretamente le opportunità messe a disposizione dalla nuova console Sony.

A sostenere questa tesi è Andrew Gavin, uno dei co-fondatori del team, magari non il più lungimirante visto che ne è uscito poco prima della pubblicazione di Uncharted. Gavin è convinto che la maggiore potenza di PlayStation 4 consentirà a Naughty Dog non solo di creare giochi graficamente migliori, ma anche di arricchirne in vari modi il gameplay, ad esempio mettendo un maggior numero di nemici sullo schermo contemporaneamente.

"Credo che il team continuerà nel suo impegno di portare il gaming al livello successivo. Uncharted 3 e The Last of Us sono già così belli che è dura immaginare cos'altro sia ancora possibile fare. Mi aspetto non solo un aumento del realismo dal punto di vista grafico, ma anche un maggior numero di nemici sullo schermo", ha detto.

Fonte: GamingBolt