Avalanche Studios, sviluppatore di Just Cause 2: "Il dev kit di Wii U sta prendendo polvere" 91

Il problema è la base installata

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/05/2013

Chrisofer Sundberg, il fondatore di Avalanche Studios, cui dobbiamo tra gli altri Just Cause 2, ha dichiarato senza mezzi termini che il dev kit di Wii U sta "prendendo polvere", che è un modo gentile per dire che giace inutilizzato e senza progetti in sviluppo, mentre Nintendo appare sempre meno comunicativa.

Sundberg non si nasconde dietro a un dito e afferma chiaramente che il problema risiede nella scarsa base installata e che, anzi, Avalanche vorrebbe fare qualcosa per Wii U, definita una piattaforma cool, ma per ora è tutto fermo.

Dalle parole di Sundberg emerge anche la difficoltà di fare affari con la grande N, almeno per Avalanche: "Dal nostro punto di vista Nintendo è sempre stata difficile da raggiungere. Non si sa mai chi bisogna contattare."

Avalanche Studios dovrebbe essere al lavoro sul terzo capitolo della serie Just Cause e su un titolo open world simil Mad Max.

Fonte: CVG