Carmack: “Le persone che creano gli elementi divertenti e affascinanti di un videogioco sono i designer e gli artisti" 38

Lui è solo un tecnico

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   25/06/2013

John Carmack (se non sapete chi è cambiate pure hobby) ha rilasciato alcune dichiarazioni davvero interessanti ad Ars Technica sul suo ruolo all'interno di id Software.

Carmack: "Le persone che creano gli elementi divertenti e affascinanti di un videogioco sono i designer e gli artisti"

Lui sostanzialmente si è sempre occupato della parte tecnica e considera ingiusto tutto il credito che ha ricevuto negli anni per i vari successi di id, da Wolfenstein in poi. Anzi, la verità è che non si considera neanche un elemento chiave per la realizzazione di moltissime feature dei giochi, ormai date per scontate.

Loro sono arrivati per primi, ma è scontato che se non ci fosse state id, qualcuno prima o poi avrebbe raggiunto gli stessi risultati tecnologici.

Carmack ha notato anche che le idee migliori avute da id (tool per le mod, multiplayer, uso della prima persona) furono ispirate tutte da una semplice domanda "Non sarebbe fantastico se?"

Ecco, un approccio del genere non andrebbe mai dimenticato. Certo, poi il buon John poteva pure evitare di frustrare e alienare tutti i grandi designer che hanno lavorato con lui in passato.

Fonte: VG247

DOOM pc

pc  ps4  xone  nsw 

Data di uscita: 13 Maggio 2016

Acquista su Multiplayer.com a 44,90 €