Age of Empires Online chiude i battenti dopo tre anni di attività: un bilancio in cifre

Dopo 524 milioni di quest in single player

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   02/07/2014
27

Microsoft ha deciso di spegnere il supporto per Age of Empires Online, di fatto chiudendo i battenti e spegnendo le luci sul gioco online in stile strategico MMO basato sulla celebre serie fanta-storica.

Sviluppato da Robot Entertainment e Gas Powered Games in collaborazione con Microsoft Game Studios, il gioco ha comunque raccolto degli ottimi consensi dal 2011 ad oggi, su PC. "I ringraziamenti maggiori, comunque, vanno a voi, i giocatori di questo titolo", ha scritto Microsoft in un post sul sito ufficiale per ringraziare e congedare i giocatori. "Grazie per il tempo che avete passato con noi, esplorando questi piccoli mondi insieme e conquistandoli per la gloria della vostra Alleanza o Impero. Grazie soprattutto per il tempo che avete passato tra voi, in PvP o quest coop, sui forum e nel resto di internet, grazie per aver giocato".

Age of Empires Online chiude dunque dopo 524 milioni di quest single player giocate, 13 milioni di quest multiplayer, 2 milioni di match nelle arene e 2 miliardi di punti Impero raccolti in totale.

Fonte: Polygon