Square Enix spiega i motivi del ritardo di Final Fantasy Agito+

Un problema nell'ambiente di sviluppo

NOTIZIA di Giorgio Melani —   23/12/2014
9

Final Fantasy Agito+ era atteso inizialmente in Giappone per il 15 gennaio, ma lo scorso ottobre è stato rimandato per motivi non precisati.

Il director Hajime Tabata ha spiegato nel numero di questa settimana di Famitsu alcuni motivi che hanno spinto al posticipo del gioco: "Abbiamo scoperto un grosso problema nell'ambiente di sviluppo e inevitabilmente abbiamo dovuto rimandare il gioco", ha spiegato Tabata, senza tuttavia fare riferimenti più precisi. "Si tratta di un problema legato all'ambiente di sviluppo su PlayStation Vita e non c'è molto che possiamo fare noi come compagnia. Al momento, stiamo aspettando un aggiornamento per risolvere il problema, e supporto da parte di Sony Computer Entertainment. Appena potremo fissare una data d'uscita, la annunceremo".

Fonte: Gematsu