Rivelata un'ambientazone forestale per l'avventura horror Allison Road

In tre ispiratissime immagini

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   12/10/2015
24

Manca ancora un po' al raggiungimento dell'obiettivo su Kickstarter, fissato a 250.000 sterline, e così gli sviluppatori della promettente avventura horror Allison Road hanno deciso di rivelare un nuovo scenario del gioco, che si presenta come una foresta oscura e spettrale.

"Le ambientazioni esterne, ad esempio la foresta, sono collegate in modo intricato alla storia di Allison Road, e crediamo sarà divertente mettere insieme tutti i tasselli", ha dichiarato il project lead Chris Kesler. "La trama del gioco trae vantaggio dal contrasto degli scenari, dunque quale modo migliore di ampliare i confini limitati di una casa se non ambientare l'avventura in uno scenario aperto? Mentre vi trovate nella foresta incorrerete naturalmente in vari episodi di orrore e terrore, visto che si tratta di soluzioni che si prestano bene a differenti scelte in termini di game design."

"Crediamo che il concetto di base sia intrigante: quando vi trovate in una casa tutto ciò che vorrete sarà uscire, mentre quando sarete all'aperto tutto ciò che vorrete sarà tornare 'al sicuro' nella casa", ha continuato Kesler. "Tutti quelli che si sono mai persi in una foresta, o vi hanno passato una notte, saranno d'accordo nel dire che si tratta di un luogo terrificante. Attorno a voi ci sono così tante ombre e rumori, non riuscite a vedere nulla ma sapete di non essere soli. Tutto considerato, è chiaro che si tratta per lo più di suggestioni, ma vogliamo effettivamente giocare con l'audio e le immagini per stimolare la vostra immaginazione e risvegliare le paure primordiali che hanno a che fare con la vita, l'isolamento, l'abbandono. Il nostro obiettivo è fare di Allison Road un'esperienza davvero memorabile."