Plastic Studios e Sony Santa Monica annunciano Bound per PlayStation 4

Abbiamo pubblicato un trailer e 9 nuove immagini di Bound

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/12/2015
35

Michał "bonzaj" Staniszewski del team Plastic ha annunciato sul blog ufficiale di PlayStation lo sviluppo di un nuovo gioco per PlayStation 4 in collaborazione con Sony Santa Monica.

Si tratta di Bound e viene definito una sorta di platform 3D "sperimentale" da parte dei creatori di Datura e Linger in Shadows, due progetti che effettivamente hanno caratteristiche alquanto diverse dallo standard videoludico. Bound è dunque un platform 3D che pone una grande importanza sull'aspetto narrativo, presentando una storia piuttosto matura, ma allo stesso tempo si rivolge anche ai giocatori più accaniti, mettendo in scena un grande e impegnativo rompicapo, che a quanto pare può essere risolto solamente "dagli sforzi congiunti di un'intera community".

"In sostanza, quello che vi proporremo è un gioco che non è un gioco. Toccherà a voi decidere come affrontarlo", ha affermato Staniszewski in proposito. Grande importanza è stata riposta nella realizzazione artistica di Bound, tra il particolare stile grafico per i livelli procedurali e la scelta di utilizzare una ballerina classica come modello per la protagonista. Vediamo qua sotto immagini e trailer di presentazione per Bound.