Rive: ecco il trailer con cui è stato annunciato l'abbandono del mercato videoludico di Two Tribes  7

Raggiungere il pareggio è sempre più difficile

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   10/03/2016

Vi avevamo già parlato di questa storia in un'altra notizia, ma ora vi proponiamo il trailer di accompagnamento dell'annuncio, fornendovi qualche dettaglio in più su tutta la faccenda.

Two Tribes, lo sviluppatore tra gli altri di Toki Tori, ha pubblicato un nuovo video del suo nuovo titolo, Rive, accompagnandolo con un annuncio davvero malinconico: sarà l'ultimo gioco della società. Il motivo principale è che lo studio è nato nel 2000 e ha ancora una concezione classica del videogioco. Purtroppo il mercato è cambiato enormemente nel corso degli anni e loro, che si sentono dei dinosauri, non sono riusciti ad adattarsi. Quindi, invece di doversi prostituire a modelli economici come il free-to-play, mettersi a inseguire la corsa al ribasso degli ultimi anni dovuta a bundle e affini, che rendono difficilissimo raggiungere il pareggio, e trasformarsi in scimmie su YouTube e Twitch per compiacere il pubblico e farsi pubblicità, preferiscono uscire di scena con il botto, ossia con un ottimo gioco tradizionale, che sarà venduto completo di tutto come ai bei tempi. In fondo, dicono, è questo ciò che sanno fare. Vedremo il 16 settembre se sarà valsa la pena attendere per Rive e se sarà davvero un finale col botto. Certo è che mette tristezza leggere certi messaggi.

Scarica il Video