Ubisoft: Nintendo Switch avrà un impatto simile a quello del Wii

Secondo il managing director Xavier Poix Nintendo Switch sarà un grande successo

NOTIZIA di Davide Spotti   —   18/01/2017
124

In passato Ubisoft ha già speso parole positive nei confronti di Nintendo Switch in più occasioni. Gli ultimi attestati di stima provengono da Xavier Poix, managing director degli studi francesi (Annecy, Montpellier e Paris), secondo il quale Switch potrebbe avere un impatto simile a quello del Wii.

Nei giorni scorsi la casa francese ha confermato il proprio supporto alla console con le conversioni di Just Dance 2017, Rayman Legends Definitive Edition e Steep, cui faranno seguito ulteriori progetti.

"Questi tre giochi sono solo l'inizio. Condivideremo ulteriori novità sugli altri progetti per Nintendo Switch in futuro", scrive Poix sul blog di Ubisoft. "Il Wii ha attratto un'utenza molto ampia - inclusi bambini e famiglie - perché da un lato ha offerto il motion control, permettendo interazioni intuitive con la console, e dall'altro ha proposto giochi con una forte componente social. Questi aspetti ci hanno permesso di sviluppare Rabbids e Just Dance, ad esempio". "Switch riuscirà probabilmente ad avere un impatto simile, grazie alle funzionalità mobile offerte dalla console. Non si dovrà più avere una console casalinga e una console portatile; ci sarà una sola console, mobile, da portarsi ovunque".

Nintendo Switch sarà disponibile dal 3 marzo al prezzo di 329 euro.

Ubisoft: Nintendo Switch avrà un impatto simile a quello del Wii