Lo sviluppo di Call of Duty: WWII è completo, il capo di Sledgehammer lascia ora la parola agli utenti 70

Call of Duty: WWII ha richiesto tre anni di lavorazione

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   22/10/2017

Presentato da un divertente live trailer, Call of Duty: WWII sarà disponibile a partire dal 3 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Glen Schofield, capo di Sledgehammer Games, ha annunciato su Twitter che lo sviluppo del gioco è completo. Si chiude dunque una fase fatta di "tre anni di ricerca, design e scrittura" per lasciare la parola agli utenti, che fra qualche giorno decideranno se il lavoro svolto è stato meritevole o meno.

Per celebrare la notizia della chiusura dei lavori, Schofield ha anche pubblicato una nuova immagine teaser della modalità zombie di Call of Duty: WWII, che trovate in calce.