Valve ha epurato il catalogo di Insel Games da Steam con l'accusa di aver manipolato le recensioni dei suoi giochi

Grosse ripercussioni per il piccolo publisher

NOTIZIA di Simone Tagliaferri —   14/02/2018
16

Poche ore fa abbiamo riportato la notizia dell'emersione della lettera del CEO di Insel Games in cui chiedeva ai dipendenti di acquistare Wild Buster: Heroes of Titan per scrivere delle recensioni positive sotto la minaccia di licenziamento. Valve non ha preso bene la notizia, visto che in tempi record ha tolto dalla vendita su Steam tutti i titoli del piccolo publisher.

In un messaggio su Steam, Valve ha definito inaccettabile la manipolazione operata da Insel Games, per l'aperta violazione del regolamento delle recensioni di Steam. Il provvedimento è arrivato dopo attente indagini che hanno confermato il comportamento fraudolento. A quanto pare il publisher avrebbe creato diversi account falsi al solo scopo di pubblicare recensioni positive dei suoi giochi.

Insomma, da adesso non solo Wild Buster: Heroes of Titan, ma anche Guardians of Ember, World of Fishing e Trinium Wars non sono più comprabili su Steam. Chi li ha acquistati in passato, potrà comunque continuare a scaricarli e a giocarci.