Una lettera di Kojima ai fans  52

Oggetto: Metal Gear Solid - Peace Walker. Cari fans...

NOTIZIA di Fabio Minari —   21/08/2009

In una lettera aperta indirizzata ai suoi tantissimi fans, il leggendario Hideo Kojima ha voluto parlare del Metal Gear Solid sul quale è attualmente impegnato, vale a dire Peace Walker per PSP. Dopo aver sottolineato PER L'ENNESIMA VOLTA il fatto che ai suoi occhi questo sarà un vero e proprio capitolo della saga (scusateci il maiuscolo, ma ormai è un'ossessione: il buon Hideo non perde occasione per calcare la mano su quest'aspetto!), si passa quindi a delineare alcuni dettagli di gameplay, primo fra tutti la durata complessiva del gioco.

Kojima è stato assolutamente chiaro a proposito: "Metal Gear Solid: Peace Walker garantirà centaia di ore di gameplay per essere portato a termine". Inoltre "il team che ha lavorato a Metal Gear Solid 4 è lo stesso che lavora su Peace Walker, e io stesso sono coinvolto in tutti gli aspetti della produzione, dal design alla direzione".

Questo episodio di MGS sarà ambientato nella Costa Rica degli anni '70, dieci anni dopo gli eventi del terzo capitolo della saga: Snake e il suo team si impegneranno nel mettersi a difesa di una nazione priva di qualsivoglia difesa militare. Ultima nota in merito al comparto tecnico: "Non accetteremo compromessi legati alla piattaforma specifica: Peace Walker sarà un titolo che stilisticamente e graficamente ricalcherà le orme del suo predecessore su PS3. Vogliamo che guardandolo chi ci gioca si domandi se si è davvero davanti a un software per PSP". Che altro aggiungere? Buon lavoro, Kojima-san...