Nudi sbloccabili con un DLC per The Saboteur  31

Le ballerine senza veli

NOTIZIA di Giorgio Melani   —  03 Dicembre 2009

I veri voyeur videoludici vorranno sicuramente comprare le prime edizioni originali di The Saboteur, grazie alla sagace mossa di Pandemic e EA.

Questi hanno infatti inserito un codice unico all'interno delle prime copie distribuite del gioco, capace di sbloccare alcuni elementi aggiuntivi nel gioco, altrimenti scaricabile successivamente come normale DLC al costo di 400 Microsoft Points.

Con il codice gratuito in questione si accede a nuove locazioni all'interno di Parigi, ad un nuovo mini-game e, appunto, alla possibilità di vedere i nudi senza censure all'interno del gioco, elemento che torna particolarmente utile all'interno dei night club parigini.