La grafica di Monster Hunter mette sotto pressione il team di Zelda  0

Così dice Iwata

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   07/04/2010

Una nuova intervista a Satoru Iwata rivela l'importanza ricoperta, dal punto di vista tecnico, da Monster Hunter 3 su Wii anche per i team interni a Nintendo.

In particolare, la squadra che si sta occupando del nuovo Zelda, dunque verosimilmente di uno dei progetti più importanti per la console della grande N, pare si sia trovata posta sotto una certa pressione dagli elevati standard qualitativi imposti dal comparto grafico del gioco Capcom.

Iwata considera Monster Hunter 3 come una prova dell'alta qualità che può contraddistinguere i giochi Wii se gli sviluppatori si impegnano a dovere nel loro lavoro.