Project Natal si chiama Kinect: svelati giochi e possibili prezzi  126

Un mostruoso leak dall'E3

NOTIZIA di Ludovica Lagomarsino —   14/06/2010

Avete presente l'evento di Project Natal di questa notte? Bene, sta per avviarsi mentre vi scriviamo in quel di Los Angeles, ma la possibilità di fare una diretta o anche solo un Live Blogging appare remota. Il web è serrato, il riserbo enorme, l'esclusiva impenetrabile e sembra che possiamo davvero solo stare a guardare. Niente riprese, niente video dalla sala in cui si svolgerà l'evento (che per altro appare in forte ritardo), pena l'espulsione senza troppa galanteria.
Ma qualcosa è successo, di assolutamente inaspettato e grazie ad un banner pubblicitario tutto italiano sappiamo ormai più cose di quelle che dovremmo. Project Natal si chiama Kinect. Ed anche la nuova Xbox Slim è una realtà. Il banner è stato brutalmente rimosso, ma era impossibile non conservarne traccia ed il web ha ormai parlato, in tutto il mondo e tra le altre cose è saltato fuori l'ufficio brevetti a confermare.
La nuova periferica slim si mostra munita di disco fisso da 250GB e Wi-Fi integrato, con una forma svasata e feritoie per il sistema di raffreddamento laterali, probabilmente per via di un alimentatore interno di cui attendiamo conferma. Come da confermare resta anche se Kinect sia integrato nella nuova console o venduto in bundle. Ci sono anche varie voci sul prezzo, il cui maggior rilancio è di 189$, dato in questo caso privo di concreto supporto. Almeno questo prendiamolo con le pinze per ora.

Tutto qui?
No, perchè mentre i nostri inviati stanno facendo la fila (lunghissima) per poter entrare nella sala dove si svolgerà l'evento di Kinect ne trapela un'altra rivelazione: i primi giochi.
Si tratta di Kinectimals, in cui addestreremo e giocheremo con venti tipi di animali, dai domestici cani e gatti a leoni e tigri. C'è poi Joyride, un gioco di corse che ci permetterà di scoprire come si guida con un volante immaginario. Kinect Sports è l'applicazione dimostrativa di come si può essere sportivi senza un pad, giocando a boxe, bowling, beach volley, atletica leggera, calcio e ping pong. L'alternativa a Wii Sports per Kinect, insomma.
E poi ancora: Kinect Adventures, che dimostrerà come fare rafting sia possibile anche senza pad, con un massimo di due giocatori che dovranno gestire un remo a testa in piena coordinazione. Ed in ultimo Dance Central, sviluppato da MTV Games e, ovviamente, dedicato al ballo.
Due altri giochi, sviluppati da Microsoft Game Studios in collaborazione con LucasArts e Disney vedranno protagonisti i personaggi di Star Wars e Disney, ma ne sapremo di più fra un'oretta almeno.
Restate con noi in attesa di tutte le ultime notizie in diretta, in particolare per la conferma di un prezzo, di eventuali bundle e di tutti i dettagli della nuova periferica e della nuova versione della console Microsoft.