Aggiornamenti "a ondate" per StarCraft II prima di Heart of the Swarm  10

Grandi lavori in programma

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   23/10/2010

Nell'anno e mezzo che ci separa dall'uscita della seconda parte di StarCraft II, secondo il programma deciso da Blizzard per il nuovo capitolo dello strategico spaziale più famoso del mondo, il supporto per Wings of Liberty sarà comunque continuativo, promette il team di sviluppo.

Durante la conferenza al BlizzCon 2010 dedicata a StarCraft II e Battle.net, il production director Chris Sagaty e il project director Greg Canessa hanno affermato che ci saranno "ondate ed ondate di nuove caratteristiche" che verranno applicate a più riprese a StarCraft II e a Battle.net nei prossimi mesi.

In mezzo a tutti questi aggiornamenti, ovviamente, si piazzeranno anche tutte quelle mod, mappe e mini-game a tema basati su StarCraft II a cui Blizzard sta già lavorando.