Ecco perché Class3 sarà un'esclusiva Xbox 360  27

Ce lo spiega Jeff Strain, co-creatore di World of Warcraft

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   07/02/2011

Jeff Strain, co-creatore di World of Warcraft, è al lavoro con il suo team su un ambizioso zombie-survival online, al momento chiamato Class3, realizzato in esclusiva per la piattaforma Xbox Live Arcade. Ma come mai il progetto non è stato messo in cantiere anche per PlayStation 3 e PC? La risposta è arrivata dallo stesso Strain ai microfoni di Eurogamer.
"Abbiamo parlato con tutti", ha spiegato lo sviluppatore. "Non è stata una decisione basata sul nostro incondizionato amore verso la console Microsoft. Adoriamo la PlayStation 3, il Wii e il PC allo stesso modo. Il punto è che semplicemente Microsoft ci tiene in particolar modo alle prospettive online future della propria piattaforma. Hanno abbracciato la nostra idea, ci hanno dato fiducia."
"C'è inoltre da considerare l'aspetto pratico: noi siamo a Seattle, loro a Redmond. Sono quindici minuti di auto. Quando hai a che fare con un publisher, è davvero magnifico potersi confrontare spesso e affrontare insieme i problemi."
Nonostante il genere di appartenenza del gioco e il background di Strain, non è prevista una conversione di Class3 per PC. Il fondatore di Undead Labs spiega che a suo avviso Class3 rappresenta un'opportunità per sdoganare gli MMO agli utenti console, e l'unico modo per riuscire in un'impresa simile è disegnare il prodotto intorno alla piattaforma per cui è nato, tenendo a mente le sue peculiarità.
"Crediamo che partire da zero sia il modo giusto per creare un'esperienza online di qualità su una specifica piattaforma", ha detto. "Anche se non è affatto una cosa facile. Oggi il mercato dei titoli online è quasi tutto su PC, dunque non è semplice impegnarsi in un progetto così rischioso. Abbiamo deciso di farlo con Microsoft anche perché loro sono disposti a scommettere sul successo della nostra iniziativa."

Fonte: Eurogamer