Gli Angry Birds sono ricchissimi  23

Rovio rivela alcuni dati stupefacenti riguardanti Angry Birds

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   09/03/2011

Angry Birds, chi non lo conosce? Il publisher Rovio, per voce del coofondatore della società Mikael Hed, ha diramato dei dati impressionanti riguardanti il gioco. I costi di sviluppo e aggiornamento sono stati, complessivamente, di 100 mila euro. Fin qui niente di strano, anche se la cifra è comunque notevole per un gioco mobile. La parte stupefacente sono i 50 milioni di euro di ricavi e i 975 mila dollari al mese guadagnati dalla versione free to play per sistemi Android.

Rovio ha grandi piani per il futuro e mira a diventare una specie di Disney 2.0, partita praticamente dal nulla e diventata un gigante dell'entertainment mondiale. La società, per ora, ha raggiunto la ragguardevole cifra di quaranta dipendenti, ma vuole espandersi sfruttando il marchio Angry Birds anche su altri medium.

Fonte: gamesindustry