Riccitiello: le console rappresentano il 40% dell’industria dei videogiochi  48

Mentre l'iPad sta crescendo come macchina da gioco

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   29/07/2011

In una recente intervista con Industry Gamers, John Riccitiello, il CEO di Electronic Arts, ha affermato che il mercato delle console rappresenta ormai soltanto il 40% dell'industria dei videogiochi, mentre nel 2000 erano l'80%.

Per Riccitiello è finito il tempo dei cicli quinquennali delle console, che venivano spremute per poi essere sostituite dalla generazione successiva. Semplicemente è diventato un modo antieconomico, e non particolarmente furbo, di gestire l'industria.

La macchina da gioco che sta crescendo più velocemente è l'iPad, un apparecchio che neanche esisteva fino a diciotto mesi fa e che non è stato certo lanciato come se fosse una console (anche se pare che i giochi siano l'unica applicazione che tira).

Da questo punto di vista, Riccitiello applaude alla scelta di Nintendo di integrare in Wii U alcune delle tecnologie di mondi paralleli a quello delle console.

Fonte: Touch Arcade