GC2011 - Guild Wars 2, nuovi dettagli sul PvP  16

Bilanciamento, server e modalità

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   18/08/2011

In occasione della Gamescom di Colonia, Arenanet ha fornito nuovi dettagli sul PvP di Guild Wars 2. In primo luogo, questa modalità godrà di un bilanciamento speciale: i giocatori che vi accedono vedranno il loro livello salire al massimo e potranno utilizzare tutti gli oggetti che reputano utili, in modo da non rendere la contesa scontata per via della differenza di esperienza fra gli utenti.

La modalità svelata a Colonia si chiama "Conquest", tuttavia, ed è una modalità territoriale, basata sulla conquista di punti di controllo. Ogni mappa disporrà di obiettivi secondari, importanti ai fini della vittoria finale, nonché di armi extra per danneggiare il nemico.

I giocatori che vorranno cimentarsi con una modalità PvP casuale e non strutturata, saranno lieti dell'introduzione dell'hot join, ovvero della funzione di matchmaking che permetterà loro di accedere a determinate partite in corso d'opera, grazie al supporto di un sistema di auto-bilanciamento. Si potrà sfruttare l'hot join per partite da uno contro uno a dieci contro dieci, con le mappe a rotazione per creare un ciclo di match. Per l'hot join, infine, potremo usare dei filtri per la ricerca delle partite, di modo da entrare in quelle che riteniamo più adatte alle nostre esigenze.

Fonte: Shacknews