Nagoshi: le console portatili domineranno la prossima generazione  40

E poi sempre più PC

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   23/02/2012

Secondo Toshihiro Nagoshi, creatore della serie Yakuza e di Binary Domain per Sega, le console portatili assumeranno sempre più importanza con l'andare del tempo a discapito di quelle domestiche.

In un'intervista pubblicata da PSM3, il game designer ha spiegato la sua visione sul futuro del mercato console: "non penso che le console scompariranno, ma sempre più gente utilizzerà il proprio PC di casa per giocare e probabilmente nel futuro ci ritroveremo solo con PC e smartphone, con questi ultimi che forse arriveranno a sostituire completamente le console portatili".

Secondo Nagoshi, dunque, il PC sarà la piattaforma di casa mentre la partita tra console si disputerà solo in ambito portatile. Uno dei punti principali su cui ci sarà da lavorare, sostiene inoltre, è l'interfaccia utente, che forse dovrà raggiungere un compromesso serio tra l'intuitività del touch screen e la complessità richiesta dai giochi.

Fonte: CVG