Child of Light, il creative director pensa a un prequel ma ci sono poche probabilità di realizzarlo 18

Ci sarebbe un prequel nei piani del creative director di Child of Light, ma Ubisoft non sembra intenzionata a produrlo.

NOTIZIA di Giorgio Melani   —   03/05/2019

Patrick Plourde, director di Child of Light, ha pubblicato un po' di tempo fa un'immagine che molti hanno interpretato come prova di un nuovo capitolo della serie, ma emergono ora ulteriori dettagli sulla questione, con il progetto che a quanto pare sarebbe un prequel e che probabilmente non arriverà a compimento.

Come spiegato da Plourde in questi giorni, quella sorta di teaser faceva parte di un documento relativo al progetto per lo sviluppo di un prequel di Child of Light, che si sarebbe dovuto incentrare sull'amicizia, sulla distanza e sulla crescita. Al centro della storia ci dovevano essere amici d'infanzia che si ritrovavano a crescere lontani e diventare adulti. Tra le ispirazioni anche il Lago dei Cigni, nientemeno, la natura e l'amore. A quanto pare, lo stile grafico sarebbe dovuto essere simile a quello dell'originale, ma con elementi "più adulti" e alcune variazioni nel gameplay.

Purtroppo, sembra proprio che il progetto non sia destinato ad arrivare a compimento, così come un eventuale Child of Light 2. Come riferito dal director, buona parte degli autori dell'originale hanno lasciato Ubisoft e il publisher non sembra particolarmente interessato a portare avanti il franchise. Plourde ha riferito che questo è un po' il problema del non essere indipendenti: Child of Light faceva parte del gruppo di progetti sviluppati da piccoli team all'interno di Ubisoft come produzioni simil-indie, ma di fatto le decisioni vengono poi prese dal management del publisher, dunque pur avendo le idee chiare su un nuovo capitolo, senza l'approvazione dei capi non è possibile svilupparlo.