Google Pay, integrazione con Gmail nel nuovo aggiornamento 0

A partire dalla versione 2.86, gli utenti Google Pay potranno sincronizzare in automatico carte fedeltà, biglietti e offerte inviate nella casella di posta elettronica personale.

NOTIZIA di Davide Spotti —   16/04/2019

Google Pay per Android è stato aggiornato con l'integrazione di Gmail. Grazie alla nuova funzionalità, disponibile anche in Italia a partire dalla versione 2.86, gli utenti potranno sincronizzare in automatico carte fedeltà, biglietti e offerte inviate nella casella di posta elettronica personale.

"Google Pay può aiutarti a trovare coupon e carte d'imbarco inviate alla tua casella di posta. Non riceverai altre offerte, sarà solo più semplice utilizzarle", si legge nella comunicazione automatica che precede l'attivazione. Per servirsi della nuova caratteristica bisognerà accedere alle Impostazioni dell'App, cliccare su Generali e attivare l'opzione "Importa da Gmail".

A questo punto Gmail avvierà l'importazione dei dati inserendoli all'interno della sezione Pass, accessibile nella barra di navigazione inferiore. L'opzione "Importa da Gmail" sarà poi disattivata in automatico.

#Google

Google