Gwent: The Witcher Card Game, le illustrazioni della censuratissima versione cinese sono ridicole

Le illustrazioni della censuratissima versione cinese di Gwent: The Witcher Card Game sono davvero ridicole, piene di donne tristi e gente uccisa dall'aria.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   02/09/2021
107

Il sito 9gag ha pubblicato una ricca galleria mettendo a confronto alcune illustrazioni originali di Gwent: The Witcher Card Game, con quelle della censuratissima edizione cinese, che risulta essere davvero ridicola, piena com'è di ragazze tristi, gente infilzata con l'aria fresca e guerrieri che combattono impugnando bastonicini. C'è anche un assassino armato di un temibile cucchiaio. Vediamone un esempio:

Uno dei confronti realizzati da 9gag
Uno dei confronti realizzati da 9gag

Naturalmente il tutto nasce dalle smanie censorie del governo cinese, che nelle opere di finzione non tollera la presenza di sangue, bambini, scene troppo violente e immagini sessualmente suggestive, anche solo velatamente, contenenti ragazze.

Per vedere l'intera galleria e farvi quattro risate, vi rimandiamo direttamente a 9gag. Quando andate fatevi un favore e leggete anche i commenti, dove ci sono alcune rielaborazioni divertentissime delle immagini, come questa:

Tampax
Tampax

Che dire? Noi ne ridiamo, ma quello della censura cinese è un problema serio, che spesso finisce per influenzare anche la produzione di opere occidentali, che per non perdere quel mercato si piegano ai dettami del regime.