Huawei, primi smartphone 5G di fascia media nel 2020 4

Huawei ha le idee piuttosto chiare sulle tempistiche che saranno necessarie per vedere diffondersi la tecnologia 5G sul mercato. Ecco cosa ne pensa Yang Chaobin, responsabile della pianificazione strategica e dello sviluppo.

NOTIZIA di Davide Spotti —   13/05/2019

Lo standard 5G inizia ad essere accessibile con i primi smartphone disponibili sul mercato, rimanendo tuttavia un'esclusiva dei dispositivi top di gamma. Sembra però che le cose siano destinate a cambiare a breve.

Secondo Yang Chaobin di Huawei, entro la fine del prossimo anno i produttori saranno in condizione di proporre smartphone 5G collocati nella fascia media.

Chaobin ricorda che con il 4G sono serviti tre anni prima di veder arrivare sul mercato il primo smartphone compatibile, mentre ai tempi del 3G l'attesa fu ancora più lunga. A quanto pare il nuovo standard è destinato a diffondersi con maggiore rapidità: entro un anno per i dispositivi top di gamma, entro due anni per quelli di fascia media ed entro tre anni per i modelli entry level.

Vi ricordiamo che questa settimana, più precisamente giovedì 16 maggio, Huawei presenterà a Londra il suo primo smartphone 5G. Di recente la casa cinese ha depositato un nuovo brevetto per provare a superare il designe del notch.

#Android

Android