Jerry Lawson, Google celebra l'inventore dei giochi su cartuccia

Google ha ricordato con uno speciale doodle Jerry Lawson, l'inventore delle cartucce nei videogiochi, a 82 anni dalla sua nascita.

Jerry Lawson, Google celebra l'inventore dei giochi su cartuccia
NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   01/12/2022
30

Google celebra oggi gli 82 anni dalla nascita di Jerry Lawson, l'inventore dei giochi su cartuccia: un'intuizione che risale al 1976 e che ha rivoluzionato il mercato dei videogame, consentendo la nascita delle console Atari, Nintendo e SEGA.

Nato a Brooklyn il 1 dicembre 1940, l'uomo si è trasferito a Palo Alto dopo il diploma, in concomitanza con la nascita delle prime aziende della Silicon Valley, ed è diventato direttore di ingegneria e marketing presso la Fairchild Semiconductor, azienda che appunto nel '76 ha lanciato la prima console dotata di giochi su cartuccia, il Fairchild Channel F.

Quella piattaforma non ha riscosso il successo sperato, nonostante le straordinarie innovazioni introdotte, ma come detto ha senza dubbio aperto la strada all'avvento dei sistemi disegnati da Atari, Nintendo e SEGA, che hanno potuto utilizzare proficuamente la tecnologia delle cartucce per anni.

È stato trovato senza dubbio un modo appropriato per rendere omaggio a Lawson, con uno speciale doodle accessibile dalla homepage di Google che, attraverso un semplice platform 2D, ripercorre la storia dell'uomo e ci dà la possibilità di creare nuovi giochi in stile Mario Maker, nonché di condividerli con gli amici.

Il video che trovate qui sopra documenta la nascita del peculiare progetto del doodle dedicato a Jerry Lawson, realizzato per l'occasione da tre game designer americani: Davionne Gooden, Lauren Brown e Momo Pixel.