Join, tutti i dettagli della prima edizione del meeting dedicato agli sviluppatori indipendenti italiani 0

Scoprite i dettagli di Join - Indie Game Edition, la prima edizione del meeting dedicato agli sviluppatori di videogiochi italiani indipendenti con Multipayer.it.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   23/05/2019

Videogames Party in collaborazione con Intel presentano Join - Indie Game Edition, un meeting di tre giorni dedicato agli sviluppatori indipendenti italiani. Il pubblico potrà quindi conoscere le realtà videoludiche italiane indipendenti, provare i loro nuovi giochi e parlare con gli autori. Multiplayer.it sarà media partner dell'evento, cui presteremo Vincenzo Lettera e Aligi Comandini. Leggiamo altri dettagli tratti dal comunicato stampa ufficiale.

Vincenzo Lettera e Aligi Comandini della redazione di Multiplayer.it, media partner dell'evento, condurranno la prima live di apertura venerdì 24 maggio a partire dalle 15:00 in streaming sul canale .... grazie alla quale da casa sarà possibile aggiornarsi sulle novità presentate dagli sviluppatori, che per l'occasione passeranno ai microfoni dei due inviati.

Nella cornice della Videogames Party Home, location di oltre 500 mq situata nel cuore di Milano, in Viale Monte Nero 78, tutti i visitatori potranno provare numerosi titoli e incontrare professionisti italiani del settore videoludico. Avranno a disposizione oltre 30 postazioni PC dotate di processori Intel® Core™ i7 e i9, in grado di offrire una qualità elevata per vivere al meglio l'esperienza di gioco e apprezzare appieno le caratteristiche del game play. L'ingresso all'evento è gratuito.

In un settore che gode di un elevato ritmo di crescita globale - con 1 miliardo di PC gamer nel mondo oggi (fonte: DFC Intelligence) e 453,8 milioni di spettatori di esports previsti nel 2019 (fonte: NewZoo) - il meeting, alla sua prima edizione, si pone l'obiettivo di creare un luogo d'incontro per il fervente mondo degli sviluppatori italiani, favorire la condivisione di esperienze e promuovere una cultura videoludica coinvolgendo associazioni, scuole e il pubblico di appassionati.

Il meeting avrà una durata totale di 3 giorni. Il 24 maggio sarà dedicato agli studenti delle Scuole Superiori e delle Università, inaugurato dagli interventi di portavoce di Intel, AESVI - Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani, e di alcuni sviluppatori di videogame italiani. A moderare gli interventi, Emilio Cozzi, giornalista e autore esperto in esports e nuove frontiere tecnologiche. Ospite speciale, Alessandro "Stermy" Avallone, fra i principali videogiocatori professionisti nel mondo, con quasi vent'anni di carriera e trofei di esports vinti in 10 giochi diversi e i noti influencer del modo gaming Sabaku No Maiku e Croix89.

Il 25 e 26 maggio saranno giornate aperte a tutti fino ad esaurimento posti, senza necessità di pre-registrazione.

#Indie

Indie