Judgment, Toshihiro Nagoshi vorrebbe dirigere un film

Toshihiro Nagoshi, creatore della serie Yakuza e del recente Judgment, ha rivelato in un'intervista di avere ancora un sogno nel cassetto: dirigere un film.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   23/06/2019
3

Judgment, in uscita il 25 giugno su PS4, è il nuovo titolo scritto e diretto da Toshihiro Nagoshi, celebre creatore della serie Yakuza, che nella nostra intervista all'E3 2019 ha confermato di non aver rinunciato all'idea di dirigere un film.

"Non importa quanto invecchi o che direzione prende la tua vita: è sempre importante avere questi grandi sogni", ha detto Nagoshi. "Quindi sì, realizzare un film è qualcosa che mi piacerebbe assolutamente fare in futuro."

"Oggi però il mio tempo è completamente impegnato nello sviluppo di videogiochi e non riesco neanche a considerare quella possibilità. Comunque continuo a pensarci ogni tanto", ha ammesso il producer giapponese.

Nel parlare dei riferimenti cinematografici e televisivi di Judgment, Nagoshi ha parlato di diverse fonti d'ispirazione: "Il personaggio di Yagami è un ex avvocato ora detective, e quindi per la storia di Judgment ci siamo ispirati a diversi legal drama e thriller."

"Abbiamo guardato un po' a tutto: film giapponesi, produzioni di Hollywood ma anche lungometraggi coreani", ha concluso Nagoshi, aggiungendo di essere un grande fan di queste produzioni.

Se ancora non l'avete fatto, date un'occhiata alla nostra intervista a Toshihiro Nagoshi realizzata da Vincenzo Lettera.