Nintendo Switch, in Cina il sapore delle cartucce è amaro come nel resto del mondo 26

Confermato: il sapore delle cartucce cinesi di Nintendo Switch è lo stesso delle cartucce vendute nel resto del mondo ed è molto amaro.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   17/01/2020

Le cartucce cinesi di Nintendo Switch hanno lo stesso sapore amaro di quelle vendute nel resto del mondo. La conferma arriva da alcuni utenti cinesi, di cui @zhaochen0507 è stato il capofila, che le hanno volutamente assaggiate, dicasi leccate, per capire se ci fossero differenze. Del resto chi non dà una leccatina alle cartucce prima di metterle nella console?

Battute a parte, il sapore amaro delle cartucce di Nintendo Switch ha una funzione precisa: evitare che i bambini e gli animali domestici le mettano in bocca e le ingoino. Tencent, che produce i giochi della console in Cina, ha deciso di non privarle di questa protezione.

Più interessante il fatto che il ritardo nell'arrivo delle edizioni fisiche dei giochi di Nintendo Switch in Cina pare sia stato dovuto proprio al Benzoato di denatonio, la sostanza utilizzata per rendere amara la plastica, che ha dovuto passare i controlli delle autorità cinesi.