Nintendo Switch sotto PS4 nell'ultimo quarto fiscale, dati di vendita aggiornati a giugno 2019 76

Nintendo ha svelato i dati di vendita di Nintendo Switch nell'ultimo quarto fiscale, con numeri inferiori a quelli fatti da PS4 nello stesso periodo.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   30/07/2019

Al 30 giugno 2019 Nintendo Switch ha venduto un totale di 36,87 milioni di unità. Il dato, fornito da Nintendo nel suo recente resoconto finanziario per il primo quarto dell'anno fiscale 2020, è accompagnato anche dalle vendite della console nell'ultimo trimestre (dal 1 aprile al 30 giugno 2019): 2,13 milioni di unità.

Per fare un confronto, nello stesso periodo PS4, console decisamente più vecchia, ha venduto 3,2 milioni di unità. C'è da notare che le vendite di Nintendo Switch sono tradizionalmente deboli nei primi mesi dell'anno, ma subiscono una forte accelerata nel periodo natalizio, quando solitamente vengono lanciate le esclusive più forti.

Nintendo non ha ridotto le previsioni di vendita della console per l'anno fiscale corrente: 18 milioni di unità. Quindi, al 31 marzo 2020 le vendite di Nintendo Switch dovrebbero raggiungere quota 52,74 milioni di unità. Probabilmente Nintendo punta tutto sui nuovi modelli in arrivo, ossia Nintendo Switch Lite e la revisione del modello standard.