Oculus vuole farci visitare Kenya, Borneo o Parigi da casa con la VR

Visto che le limitazioni agli spostamenti sono ancora presenti, Oculus ha deciso di creare delle esperienza per visitare Kenya, Borneo o Parigi da casa con la VR.

NOTIZIA di Luca Forte   —   10/02/2021
3

Una delle cose che il Coronavirus ha cambiato è la liberta di spostarsi e viaggiare liberamente. Fino a pochi mesi fa con poche decine di euro potevamo volare a Londra o in qualche altra capitale europea. Adesso dobbiamo verificare il colore delle nostra regione per capire se possiamo o meno uscire dal nostro comune. Per alleviare questa situazione, ma soprattutto per coloro che anche in tempi normali non hanno la possibilità di spostarsi, Oculus ha deciso di creare delle esperienza virtuali che ci consentono di visitare luoghi esotici come il Kenya e il Borneo, ma anche città come Parigi. Il tutto comodamente da casa, senza rischi e attraverso la VR.

Si va dalla possibilità di esplorare ambienti naturali, a quella di visitare le città d'arte, fino ad arrivare ad un simulatore che consente di far finta di essere in vacanza, con tanto di piscina e sole a baciare la nostra pelle. Virtuale ovviamente.

Scopriamo le esperienza più interessanti disponibili sull'Oculus Store.

  • Ecosphere: permette di avventurarsi nei luoghi più selvaggi della Terra. Sarà possibile esplorare le grandi savane del Kenya, scoprire le antiche giungle del Borneo e immergersi nelle ricche barriere coralline di Raja Ampat, incontrare elefanti, oranghi, mante, il tutto grazie a incredibili filmati aerei e delle profondità dell'oceano.
  • Wander: con questa incredibile esperienza si potrà vagare liberamente per il mondo con la magia della VR. Dalla comodità del proprio salotto ci si potrà teletrasportare ovunque. Che si voglia attraversare il London Bridge, passeggiare nei giardini del Taj Mahal o ammirare le Grandi Piramidi d'Egitto, Wander garantisce l'esplorazione senza limiti.
  • National Geographic Explore VR: gioco coinvolgente che permette di partire in missione per conto di National Geographic, con l'obiettivo di scoprire due dei luoghi più iconici del pianeta: l'Antartide e Machu Picchu! Si dovrà esplorare, scattando bellissime fotografie per conto della storica rivista. Un'esperienza interattiva per tutta la famiglia, scoprendo il mondo senza uscire di casa.
  • Nature Treks VR: permette di esplorare spiagge tropicali, oceani e persino le stelle. Inoltre, con Nature Treks VR è possibile interagire con l'ambiente: controllare il tempo, muovere i rami degli alberi, addirittura plasmare il mondo a proprio piacere. Ci si può poi rilassare con i suoni della natura, rifugiandosi in un ambiente completamente rilassante.
  • Vacation Simulator: l'app perfetta per un relax ottimale. Una vera e propria simulazione delle vacanze, a fianco dei simpatici robot già protagonisti in Job Simulator. Tuffi in piscina, gustosi snack, lanci di palle di neve e tanti selfie!