Pow3r e i risultati finanziari di Sony, Microsoft e Nintendo ne Il Cortocircuito

Nella puntata de Il Cortocircuito parleremo con Pow3r dei problemi che ha avuto recentemente online, ma anche dei risultati finanziari di Sony, Microsoft e Nintendo.

NOTIZIA di Luca Forte   —   14/05/2021
17

Appuntamento imperdibile quello de Il Cortocircuito di oggi. A partire dalle 16, sul canale Twitch di Multiplayer.it ospiteremo Giorgio "Pow3r" Calandrelli, che ci parlerà dei problemi che recentemente ha avuto con un gruppo di fastidiosi cheater. In seguito proveremo ad analizzare i risultati finanziari di Sony, Microsoft e Nintendo per capire chi sta guadagnando di più.

Come al solito al timone ci saranno i tre moschettieri, ovvero Pierpaolo Greco, Alessio Pianesani e Francesco Serino che proveranno a raccontarvi i fatti più importanti della settimana col solito piglio folle e sopra le righe.

Ecco, dunque, il sommario di oggi:

Il Cortocircuito del 14 maggio 2021

Il sommario de Il Cortocircuito del 14 maggio 2021.
Il sommario de Il Cortocircuito del 14 maggio 2021.

  1. #FIXWARZONEITA: Pow3r e l'assurdo caso dei cheater che l'hanno ricattato. Nel primo segmento parleremo di quello che è successo a Pow3r, ovvero del gruppo di persone che gli stanno impedendo di giocare a Call of Duty: Warzone con il totale disinteresse da parte di Activision. Avremo direttamente Giorgio in collegamento, che ci parlerà della situazione e di come sia possibile essere arrivati a questo punto.
  2. PlayStation vs Xbox vs Switch: Chi guadagna di più? Qui Pierpaolo, Alessio e Francesco si lanceranno in una lunga analisi dei risultati finanziari globali del 2020 grazie a tutta una serie di incredibili slide che (forse) Alessio preparerà. Faranno anche il punto della situazione sui risultati finanziari di una serie di sviluppatori e publisher che hanno reso noti i loro dati in queste settimane, così da sentire il polso dell'industria.

Inutile dirlo, il Cortocircuito non sarebbe lo stesso senza la vostra partecipazione: usate la chat di Twitch e i commenti a questa notizia per interagire con noi, ma soprattutto iscrivetevi al nostro gruppo Telegram, così da poterci mandare i messaggi vocali che ascolteremo in diretta.

Potrete seguire lo streaming all'interno di questa notizia, nel box dedicato o direttamente sul nostro canale Twitch, utilizzando eventualmente l'app ufficiale su iOS e Android. Registratevi per ricevere le notifiche relative ai nuovi video!