PS5 e le altre console potrebbero costare di più a causa dei nuovi dazi europei 62

La guerra commerciale tra l'America di Trump e l'Europa potrebbe mietere vittime anche nel mondo dei videogiochi, con un innalzamento dei prezzi delle console.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   18/04/2019

I minacciati dazi europei contro alcuni beni importati dagli Stati Uniti potrebbero colpire il prezzo delle console di nuova generazione come PS5 e quello delle macchine già sul mercato.

L'Unione Europea ha pubblicato un elenco di beni importati dagli USA che potrebbero essere colpiti da nuovi dazi nel caso il presidente americano Donald Trump prosegua nella sua politica protezionista e decida di alzare i dazi di alcuni beni importanti dall'Europa.

Insomma, si tratta di una vera e propria battaglia combattuta lista contro lista, che finirà per sfavorire soprattutto i consumatori. L'elenco dei beni che sarebbero colpiti dai nuovi dazi europei è di ben undici pagine e comprende anche le console da gioco.

Insomma, se gli Stati Uniti non torneranno indietro, aspettiamoci console più costose, in particolare quelle di nuova generazione come PS5 (quelle attuali dovrebbero subire un aumento relativo del prezzo, visto che sono già molto ribassate rispetto al lancio).

#PS5

PS5 o PlayStation 5, la prossima console prodotta da Sony, si avvicina a grandi passi. L'azienda non ha ovviamente fatto mistero di essere al lavo ...