PS5, la CPU accorcerà i tempi di sviluppo 65

Secondo uno sviluppatore, la CPU AMD Zen 2 di PS5 accorcerà i tempi di sviluppo dei giochi, grazie alle sue caratteristiche innovative.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   31/08/2019

Stando a Tim Ash di BoxFrog Games (Lost Wing), la CPU di PS5 accorcerà i tempi di sviluppo.

PS5 monterà un processore AMD Zen 2, che secondo Ash è un grosso punto di forza per la console di nuova generazione. Stando alle sue parole:

"Elimina tante restrizioni sulla quantità di calcoli on the fly fattibili. Abbiamo così tante idee che sono molto difficili o addirittura impossibili da implementare con l'attuale generazione di console. Inoltre, riduce in modo significativo i tempi di sviluppo in quanto è necessario dedicare meno tempo all'ottimizzazione."

Immaginiamo che il commento valga non solo per PlayStation 5, ma per tutti gli hardware che monteranno CPU AMD Zen 2, a questo punto.

Il lancio di PS5 è previsto per il 2020. Si parla insistentemente di Natale 2020 come periodo per avere la nuova console di Sony. Tra i titoli in sviluppo ci sono God of War 2, Horizon: Zero Dawn 2 e molti altri. Tutti gli studi first party di Sony sono al lavoro su PS5, a questo punto.

#PS5

PS5 o PlayStation 5, la prossima console prodotta da Sony, si avvicina a grandi passi. L'azienda non ha ovviamente fatto mistero di essere al lavo ...