PS5: cross-generation-play, 120 Hz e SSD, nuovi dettagli da Jim Ryan 135

Jim Ryan ha parlato di PS5 in un'intervista, rivelando le prerogative di cross-generation-play della nuova console, il supporto per la modalità a 120 Hz e il fatto che l'SSD sarà incluso nel modello standard.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   05/06/2019

PS5 offrirà un cross-generation-play, ovverosia un'impostazione cross-play che consentirà ai giocatori di iniziare una partita su PlayStation 4 e continuarla sulla nuova console: lo ha rivelato Jim Ryan nel corso di un'intervista, parlando anche di altri dettagli.

"Che si tratti di retrocompatibilità o della possibilità di un cross play generazionale, potremo gestire la transizione della community PlayStation verso la piattaforma di nuova generazione", ha spiegato Ryan. "Le amicizie potranno continuare a prescindere dal fatto che siano state strette su PS4 o su PS5."

Il presidente di Sony ha confermato che il nuovo SSD di PlayStation 5 sarà incluso nel modello standard della console e non sarà dunque una feature legata a una eventuale versione premium della piattaforma. Tutti gli utenti potranno godere delle sue straordinarie prestazioni.

Non è finita qui: Jim Ryan ha parlato anche del fatto che PS5 supporterà i 120 Hz alla risoluzione di 4K sui televisori compatibili con questa modalità di visualizzazione, dotata di un refresh rate doppio rispetto allo standard.

Sulle tempistiche del lancio, tuttavia, Ryan ha messo le mani avanti: ci troviamo ancora nella prima fase del processo di reveal di PS5 e non ci sono ancora informazioni su quando Sony presenterà ufficialmente la nuova console.

#PS5

PS5 o PlayStation 5, la prossima console prodotta da Sony, si avvicina a grandi passi. L'azienda non ha ovviamente fatto mistero di essere al lavo ...