PS5: Google Stadia non sarà un problema perché il mondo non è ancora pronto 66

Sony ha le idee chiare su Google Stadia: pensa che PS5 sia migliore e non abbia nulla da temere, perché il mondo non è ancora pronto per lo streaming.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   30/06/2019

Per Sony PS5 non ha nulla da temere da Google Stadia, perché semplicemente il mondo non è ancora pronto a giocare solo in streaming.

A dichiararlo è stato il CEO di Sony Kenichiro Yoshida nel corso di un'intervista con il Wall Street Journal, dove ha toccato diversi argomenti relativi a PlayStation 5 e al futuro di PlayStation. Uno di questi è stato proprio l'apparizione sul mercato di Google Stadia, su cui Yoshida nutre gli stessi dubbi che nutrono in moltissimi: non tutti dispongono di una connessione a internet stabile, quindi le console fisiche sono ancora una necessità, soprattutto per i titoli più grossi, che richiedono una maggiore potenza di calcolo.

Sony ha migliorato sostanzialmente la potenza grafica di PS5 rispetto alla generazione attuale per dimostrare che l'acquisto di una console di nuova generazione non è diventato inutile. Questo non significa che Sony stia sottovalutando Google Stadia, ma solo che lo vede come un concorrente sul medio / lungo termine e non nell'immediato. Sony del resto ha già investito nello streaming con PlayStation Now, settore che però non è una sua priorità.Video 60186

#PS5

PS5 o PlayStation 5, la prossima console prodotta da Sony, si avvicina a grandi passi. L'azienda non ha ovviamente fatto mistero di essere al lavo ...