PS5 offre una vera esperienza next-gen, Xbox Series X no: lo dice GamesIndustry

PS5 offre una vera esperienza next-gen, al contrario di Xbox Series X che resta ancorata al passato: GamesIndustry sintetizza il sentire comune in un editoriale.

NOTIZIA di Tommaso Pugliese   —   09/11/2020
474

PS5 offre una vera esperienza next-gen, mentre Xbox Series X resta ancorata al passato da questo punto di vista: è il parere espresso da GamesIndustry, o meglio la sintesi che la testata fa delle recensioni internazionali pubblicate finora.

"Sebbene la critica si sia mostrata positivamente impressionata da Xbox Series X e Xbox Series S, le lodi sono state controbilanciate da una serie di perplessità", ha scritto l'editor-in-chief Matthew Handrahan.

"I giudizi su PS5 sono invece stati netti e inequivocabili: se state cercando un vero assaggio di quella che dovrebbe essere la next-gen, la nuova console Sony rappresenta l'unica scelta possibile."

Handrahan ha quindi citato vari articoli, in una sintesi da cui traspare come l'unico concreto limite di PlayStation 5 sia al momento rappresentato dalle sue abbondanti dimensioni e da un design che può piacere o non piacere.

Terminata la disanima, l'editor-in-chief di GamesIndustry ha scritto che la scelta di Microsoft di puntare tutto sull'ecosistema, con la straordinaria convenienza di Xbox Game Pass, rappresenta da una parte un sostanziale vantaggio per gli utenti, dall'altra una delusione per chi con il lancio di una nuova console vuole anche emozionarsi.

"Fa tutto parte di una strategia a lungo termine per Microsoft, la cui validità verrà verificata nei prossimi mesi e anni. Ciò che però Sony ha dimostrato è che, al di là di quello che sarà il volto del gaming nel futuro, niente può battere il tintinnio di qualche campanella quando c'è da innescare entusiasmo fra la community."