PS5, l'SSD è un'ottima novità, secondo uno sviluppatore 50

Uno sviluppatore ha parlato di quanto l'aggiunta dell'SSD a PS5 sia un'ottima cosa e delle possibilità che offre nei videogiochi.

NOTIZIA di Simone Tagliaferri   —   08/09/2019

Per uno sviluppatore l'introduzione dell'SSD in PS5 è un'ottima novità.

Tim Ash, uno degli sviluppatori di BoxFrog Games, attualmente al lavoro su Lost Wing, ha voluto sottolineare l'importanza dell'inclusione di un'unità SSD in PS5 e di come possa migliorare le performance dei giochi, nonché l'immersione dei giocatori.

Ad esempio per Lost Wing, che beneficerà enormemente dei tempi di caricamento più rapidi, visto che ha molti respawn. La logica delle sue dichiarazioni è chiara: tagliare le attese, riduce i momenti in cui il giocatore non è in gioco, evitando di spezzarne l'immersione.

Ash non è il primo a parlare con entusiasmo dell'inserimento di unità SSD nelle console di nuova generazione, ossia PS5 e Xbox Scarlett. Si tratta di una tecnologia già molto diffusa su PC, ma su console è una novità assoluta che, pur non essendo rivoluzionaria, porterà sicuramente molti benefici. Per adesso, comunque, rimaniamo in attesa che Sony e Microsoft mostrino il loro nuovo hardware, che voci sempre più insistenti vogliono sul mercato per la fine del 2020.

#PS5

PS5 o PlayStation 5, la prossima console prodotta da Sony, si avvicina a grandi passi. L'azienda non ha ovviamente fatto mistero di essere al lavo ...